Vini toscani sul podio internazionale Tredici etichette nella Top 100

Selezionati dalla rivista statunitense Wine Enthusiast tra le migliori bottiglie al mondo

Sono tredici i vini toscani selezionati nella “Top 100 Cellar Selection” della rivista statunitense “Wine Enthusiast”, che ha premiato le migliori bottiglie uscite sul mercato nel 2013 e quelli da far invecchiare in cantina per in prossimi anni, come segnalato dal sito Winenews.
L'Italia è presente in questa classifica con diciassette vini, di cui tredici provenienti dalla Toscana, tra cui quattro dal territorio di Montalcino, che si conferma capitale dell'enologia italiana.

Primo degli italiani, in terza posizione assoluta sul podio, troviamo il Giovanni Chiappini 2009 Guado de’ Gemoli Bolgheri Superiore. A seguire, al numero sette, il Chianti Classico Isole e Olena 2010. Poi i primi due Brunello di Montalcino, il Capanna 2007 Riserva al numero 12, ed il Casanova di Neri 2007 Cerretalto al numero sedici. In 24ima posizione troviamo il Paleo 2009 Igt Toscana de Le Macchiole, e poi ancora due Brunelli, il Valdicava 2007 Madonna del Piano Riserva e il Padelletti 2007 Riserva.

Posizione numero 38 per il Vino Nobile di Montepulciano 2010 di Dei, seguito da L’Apparita Igt Toscana 2008 di Castello di Ama. Scorrendo la classifica troviamo altri toscani: il Blu 2009 di Brancaia, l’Ornellaia 2009 di Tenuta dell’Ornellaia, il Tignanello 2009 di Antinori e l’Argentiera 2009 di Tenuta Argentiera.

02/11/2013